Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

Shazam strizza l’occhio a Spotify

Shazam strizza l’occhio a Spotify
Webnews

L’applicazione Shazam, nata inizialmente con l’obiettivo di aiutare le persone a scoprire il titolo dei brani musicali ascoltati in televisione, in radio oppure nei luoghi pubblici, è in continua evoluzione. Il principio di funzionamento è presto spiegato: quando si ascolta una canzone sconosciuta e si è interessati a sapere come si chiama, basta attivare il software e lasciare che il microfono dello smartphone ne catturi uno spezzone, così da poter effettuare una ricerca immediate in Rete.

Agenda appuntamenti

Luglio 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31