Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

Obama: «Governo e industria hi tech devono collaborare contro gli hacker»

Obama: «Governo e industria hi tech devono collaborare contro gli hacker»
La Stampa

Gli hacker minacciano «quotidianamente» la sicurezza nazionale americana, economica e dei consumatori: non c’è modo di difendersi «se non con una collaborazione tra governo e industria». Lo ha detto il presidente Barack Obama, firmando l’ordine esecutivo sulla sicurezza informatica durante il primo summit sui cyber attacchi organizzato nell’università di Stanford, in California, snobbato proprio dagli amministratori delegati delle aziende tra le più interessate: Mark Zuckerberg di Facebook, Merissa Mayer di Yahoo e Larry Page di Google, in aperta polemica con l’amministrazione americana sulla questione della privacy.

Agenda appuntamenti

Novembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30