Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

Il Ceo di Parrot: "Futuro nei droni e nell'agricoltura 2.0"

Il Ceo di Parrot: "Futuro nei droni e nell'agricoltura 2.0"
Repubblica

LAS VEGAS - È uno dei geni da tenere d’occhio nel 2015, l’uso dei droni si incrocerà sempre più con la comunicazione mobile e la filmistica. Ecco Henri Seydoux, il cinquantatreenne co-fondatore e amministratore delegato di Parrot SA, il leader mondiale dei droni. Definito dal settimanale statunitense Forbes un imprenditore di grande inventiva, Seydoux è stato probabilmente più di tutti l’innovatore che è riuscito a far transitare i droni dal campo specialistico dell’avionica a quello di oggetti di consumo di massa in applicazioni che spaziano dai videogame alla fotografia e adesso all’agricoltura

Agenda appuntamenti

Aprile 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30